Successione della zia

Una zia nubile è morta recentemente lasciando un testamento olografo. Tra le altre cose, la zia ha disposto che la sua casa venga lasciata ai nipoti. Ora i nipoti viventi, figli di un fratello e di una sorella, sono undici. Un altro nipote era comunque morto anni prima e aveva una figlia. Anche questa pronipote ha diritto a parte della casa? Si può applicare in questo caso il principio di rappresentazione o è implicito che la zia volesse lasciare l’eredità solo ai nipoti viventi? Grazie

Mi dispiace, ma senza leggere il testamento è impossibile rispondere: come posso sapere io cosa era o non era implicito per la zia?

Dovete partire dal testamento, vedere quando è stato redatto, se prima o dopo la morte del nipote, …

Vi informo solamente che in caso di liti tra eredi, la materia è soggetta a mediazione obbligatoria.

Lascia un commento

Archiviato in Famiglia, Successioni, Testamento olografo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...