Posso sospendere il mutuo anche se ho un garante?

 Illustrissima e stimatissima Avvocata.Le porgo la mia domanda (era da tanto che ne volevo fare una).Io e mio marito stiamo pagando il mutuo di casa. Quando la comprammo,mio suocero ci fece da garante (non so se si dice cosi). Oggi mio marito e’ senza lavoro,e il mio misero stipendio non ci permette di pagare il mutuo (o mangiamo o paghiamo il mutuo). Abbiamo chiamato la banca per chiedere se potevamo sospenderlo,in attesa di tempi migliori,e loro ci hanno detto di compilare un modulo e che poi valuteranno la richiesta.Il mio dubbio e’….Potrebbero  rispondere “picche” e dire ” bhe,voi non potete pagare…paga il suocero le rate”?????? Grazie ,Illustrissima e Stimatissima Avvocatessa.  :) 🙂🙂🙂🙂

La sospensione della rata del mutuo è concessa ai proprietari di immobili purchè adibiti ad abitazione principale con mutui:

  • di importo erogato non superiore a €250.000;
  • in ammortamento da almeno un anno;
  • Il cui titolare abbia un ISEE non superiore a 30.000€.

La sospensione è subordinata a uno di questi eventi:

  1. Perdita del rapporto di lavoro sia a tempo determinato che a tempo indeterminato.
  2. Perdita del rapporto di lavoro parasubordinato.
  3. Insorgenza di condizioni di non autosufficienza (quali, ad esempio, handicap grave dell’intestatario o di uno dei cointestatari del contratto di mutuo).

Il Ministero specifica che in casi di mutuo cointestato, gli eventi possono riferirsi anche ad uno solo dei mutuatari.

Mi preme precisare che la sospensione della rata del mutuo per la prima casa non può essere richiesta per:

  1. Ritardo nei pagamenti superiore a 90 giorni consecutivi al momento della presentazione della domanda da parte del mutuatario.
  2. Fruizione di agevolazioni pubbliche.
  3. Un’assicurazione a copertura del rischio che si verifichino gli eventi di cui al punto 1. e 2..
  4. Appartamento di lusso che rientra in categorie catastali A1, A8 e A9

Attenzione, però, che sembra che la sospensione della rata del mutuo per un periodo non superiore a 18 mesi sia soggetta al pagamento degli interessi quando il mutuo tornerà a decorrere, quindi bisogna valutare concretamente se conviene farlo (qui consiglio di chiedere delucidazioni alla propria banca).

Nel caso in cui ci sono garanti del mutuo, bisogna allegare una dichiarazione dei garanti con cui manifestano la volontà di mantenere la garanzia.

Come puoi vedere, sembra che la presenza di un garante di per sè non basti per negare la sospensione del mutuo, tuttavia in queste cose le banche hanno comunque un certo margine di discrezionalità per cui sicurezze non posso fornirtele.

Lascia un commento

Archiviato in Debiti, Immobili

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...