Mi spetta parte dell’indennità di mio figlio?

Gent.mo Avvocato, le espongo il mio caso: sono divorziato da mia moglie dal 2005, l’unico figlio è disabile al 100% con diritto all’”indennità di accompagnamento”. Io verso quanto previsto nella sentenza a titolo di mantenimento, ma le richieste della mia ex sono sempre più pressanti. Visto che due mesi all’anno il bambino vive con me e sostengo tutte le spese è possibile che l’importo dell’indennità di accompagnamento mi spetti per i due mesi invece che essere introitata per tutti I 12 mesi dalla mia ex? Nelle condizioni di divorzio non si accenna a questa situazione Grazie

Se non è previsto dalla sentenza di divorzio, tenderei ad escluderlo. Considera che anche quando tuo figlio è con te – salvo che la sentenza disponga diversamente – sei tenuto al mantenimento in virtù del fatto che il mantenimento viene inteso in senso annuale e corrisposto mensilmente.

Dovresti chiedere una modifica delle condizioni di divorzio per ottenere il risultato che vuoi.

Lascia un commento

Archiviato in Famiglia, Figli, Invalidità, Separazione e divorzio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...