Posso riaprire il divorzio contro il mio ex morto?

Gentile Dott.ssa Sanmarchi, vorrei cortesemente proporle un quesito al quale non riesco a trovare risposta soddisfacente da anni.

In sede di divorzio, mi trovai a ritirare una denuncia per mancato pagamento dell’assegno per figlia minore, accordando un aumento dello stesso fino a completo esaurimento del debito del mio ex marito.

Il tutto funzionò per 4 anni, dopodichè purtroppo il mio ex marito venne a mancare improvvisamente e con lui ovviamente anche l’assegno di mantenimento per nostra figlia.

Oltretutto in quell’occasione venimmo a conoscenza del fatto che l’assicurazione sulla vita da lui stipulata versava a favore della sua compagna (non convivente) e non a nostra figlia, la sua unica figlia alla quale non spettava nemmeno la legittima …

Le chiedo, è possibile  “riaprire” la sentenza di divorzio essendo venuto a mancare l’accordo amichevole fatto in quella sede riguardo il ritiro della denuncia?

 grazie per la sua attenzione

E’ Sammarchi!

E con chi la vorresti riaprire? Il tuo ex marito è morto e il divorzio era una cosa tra voi due e basta, se una delle parti del processo non c’è più c’è ben poco da fare.

Lascia un commento

Archiviato in Famiglia, Figli, Mantenimento, Separazione e divorzio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...