Marito che non paga puntualmente

– Il presente articolo è già stato pubblicato in data 16.11.2011 e viene oggi ripubblicato. 

Tuttavia, da allora non ha subito modifiche e non si garantisce della sua attualità rispetto alle leggi attuali

Per avere maggiori informazioni sul tema trattato dal post e sulla sua attualità lasciate un commento qui sotto –

Sono divorziata con figlia 17 anni a carico il mio ex marito passa alla figlia 360 euro mensili mai puntualmente. L’ultima che ha combinato è stata che mi ha fatto anticipare 860 euro per la scuola della ragazza e ad oggi mi prende in giro dicendomi che mi ha mandato il bonifico, anche stamattina ho chiamato alle poste italiane e mi hanno confermato che nn c è nessun bonifico nè in arrivo nè in emissione. Le domando: posso attraverso un legale far intervenire la guardia di finanza poichè il mio ex marito possiede un agenzia funebre a nome suo e beni di lusso quali barca, auto mercedes e quote di locali notturni ? Inoltre posso richiedere i danni che mi sta causando economicamente poichè anticipando sono rimasta senza soldi? Non so cosa devo fare e in quale direzione muovermi ma vorrei ora una volta per tutte che lui capisse che nn mi fa piu paura con le sue intimidazioni. La prego mi aiuti un grazie anticipato (Teresa, via posta elettronica)

Sicuramente potresti fare una denuncia (anonima o meno) alla Guardi di Finanza ma non vedo cosa risolveresti.

Anche una causa per danni la vedo una cosa difficile da valutare attentamente con un legale di fiducia: non dico sia impossibile ma non posso io, in questa sede, dirti se ne vale la pena o meno.

La cosa più rapida in questo momento potrebbe essere quella di far scrivere a tuo marito una lettera dal tuo legale di fiducia intimandogli l’immediato pagamento di quanto dovuto.

Fatto questo, il passo successivo potrebbe essere un precetto e conseguente pignoramento al fine di recuperare il denaro da te anticipato e i mantenimenti arretrati.

2 commenti

Archiviato in Famiglia, Figli, Mantenimento, Separazione e divorzio

2 risposte a “Marito che non paga puntualmente

  1. Francesca Scavuzzo

    ASSEGNO DI MANTENIMENTO MAI VERSATO DA PARTE PADRE DI MIO FIGLIO: GENTILISSIMO AVVOCATO VORREI CHIEDERE ARRETRATI E ASSEGNI MAI VERSATI DAL 97 AD OGGI.PREMETTO CHE MIO FIGLIO ORA HA 22 ANNI E LAVORA.NEL 2010 HO DENUNCIATO L ACCADUTO E’ STATO CONDANNATO A 2 MESI DETENZIONE POI I NONNI PATERNI GENITORI MIO EX MARITO MI HANNO PROMESSO ALLA MAGGIORE ETA’ SOLDI MAI VERSATI DA PARTE DEL MIO EX MARITO MA AD OGGI NEMMENO L OMBRA DI QUESTI SOLDI TROVANDO SCUSE CHE QUESTI SOLDI SONO STATI SOTTRATTI DA UN ALTRO LORO FIGLIO CIOE’ MIO EX COGNATO.INSOMMA UNA VERA MENZOGNA.COME RECUPERARE NUOVAMENTE QUESTE SOMME CHE AD OGGI ANZI FINO ALL ETA’ DEI 18 ANNI AMMONTANO A 40 MILA EU CIRCA.GRAZIE

    • Antinisca Sammarchi

      Il diritto al mantenimento è imprescrittibile, ma le singole rate si prescrivono in 5 anni, per cui non potrai mai chiedere gli arretrati dal 1997 ad oggi: dovevi muoverti molto tempo fa.

      In ogni caso, per recuperare le somme – se hai diritto a recuperarne ancora – dovrai rivolgerti ad un avvocato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...